A LAURO (AV) IL CONVEGNO DI RETE SOCIALE ATTIVA

Rete Sociale Attiva– Associazione Nazionale dei Consumatori, ha presentato a Lauro (AV), presso il Salone San Filippo Neri, il progetto  “ALZATEMI 1.0” Uniti contro il cancro

Il Progetto è stato fortemente voluto dal Presidente Nazionale di Rete Sociale Attiva, l’Avv. Orazio Sorece, che soddisfatto dal buon esito dell’esperimento, si è così espresso: “Ho voluto che questo progetto prendesse forma, come prima tappa abbiamo scelto Lauro dove abbiamo riscontrato grande partecipazione e sostegno da parte di tutti, dall’Amministrazione Comunale in primis, è nostra intenzione proseguire nell’aiuto alle persone bisognose che per motivi sociali o economici hanno difficoltà a curarsi, una delle ragioni per le quali abbiamo progettato un Centro Oncologico che sarà la casa di tutti, soprattutto dei più bisognosi, dove potranno trovare l’aiuto ed il sostegno per la cura e la diagnosi di malattie oncologiche, grazie al sostegno di Professori Universitari ed Esperti della Medicina, che hanno dato la propria disponibilità volontaria.”

Il Segretario Provinciale di Rete Sociale Attiva Rossano Sergio Boglione a sua volta ringrazia l’Avv. Sorece per la vicinanza al territorio valligiano confermando la validità del Progetto e l’ottimo riscontro ricevuto, ringrazia altresì il Comune di Lauro per il Patrocinio morale offerto e per la vicinanza all’iniziativa.

Rete Sociale Attiva non si fermerà qui, ha in cantiere ancora importanti progetti che verranno sviluppati sia a livello nazionale che locale, mettendo al centro, sempre e comunque, le esigenze dell’infermo e del bisognoso.

Chiedi Aiuto

Non Esitare