Nel quarto trimestre 2017 per le famiglie a fronte di una diminuzione dello 0,7% della bolletta dell’elettricità, si registrerà un aumento del gas pari al 2,8% dovuto essenzialmente all’aumento delle quotazioni per le maggiori necessità autunnali e invernali.

E’ quanto previsto “dall’Autorità per l’energia” nell’aggiornamento delle condizioni economiche per le famiglie e i piccoli consumatori. La diminuzione dell’elettricità è dovuta ad un contenimento dei costi sostenuti dal gestore della rete. L’aumento del gas rientra in un aumento di consumi e quotazioni riscontrabili a livello europeo che si ripercuote nei mercati all’ingrosso italiani.