CANONE RAI:CHI NON POSSIEDE UN TELEVISORE NON PAGA

C’è tempo fino al 16 Maggio ,i contribuenti hanno più tempo per presentare la dichiarazione sostitutiva relativa al canone di abbonamento alla Tv. Con il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate , infatti, viene posticipato al 16 maggio 2016 il termine unico entro cui presentare la dichiarazione, sia in forma cartacea che online. In questo modo, i contribuenti possono presentare la dichiarazione in tempo utile per evitare l’addebito del canone da parte delle imprese elettriche, a partire dal mese di Luglio 2016.

CHI NON DEVE PAGARE IL CANONE?

  -chi non possiede un apparecchio televisivo

 -chi  ha più di 75 anni ed ha un reddito familiare che non superi i 7 mila Euro

 -chi è proprietario di seconda casa, perché lo paga sulla prima.

 

RETE SOCIALE ATTIVA

 

 

 

Chiedi Aiuto

Non Esitare