Chi Siamo

Statuto

L’Associazione svolge attività di utilità sociale a favore dei propri associati o a terzi, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati. Essa si uniforma alle norme della legge 30 luglio 1998 n. 281 e relativo regolamento e alla legge n. 383 del 07 dicembre 2000. Essa è indipendente, democratica, apartitica e mantiene in ogni momento un’ assoluta indipendenza ed autonomia, sia politica che finanziaria, da istituzioni pubbliche eo private, gruppi politici, ideologici, confessionali, imprenditoriali o di potere economico. L’ Associazione “RETE SOCIALE ATTIVA”, agisce e opera secondo i dettami della legge dell’11 agosto 1991 n.266 svolgendo esclusivamente finalità di solidarietà sociale nel campo della tutela dei diritti civili e degli interessi dei consumatori, dei risparmiatori, degli utenti, delle famiglie e dei malati, assumendo ogni iniziativa idonea a garantirli come singoli e come collettività, e con divieto di svolgere attività diverse. L’ Associazione non persegue fini religiosi e/o politici e si ispira ai principi della partecipazione democratica, della solidarietà, della promozione sociale, del consumo consapevole e della cura e tutela degli interessi, indistintamente, di tutti i cittadini e in particolare l’attività è diretta ad arrecare benefici a quei consumatori intesi come soggetti svantaggiati per la posizione di debolezza negoziale e per l’asimmetria informativa che pagano nei confronti del mercato in ragione delle loro condizioni fisiche psichiche, economiche, sociali o familiari. L’ Associazione “RETE SOCIALE ATTIVA” è un organismo democratico e partecipativo che persegue come obiettivo la solidarietà sociale. Scopi dell’Associazione sono la protezione, l’informazione e l’educazione di tutti i cittadini, consumatori, risparmiatori, utenti, famiglie e malati; la salvaguardia della salute, della sicurezza, degli interessi economici e dei risarcimenti dei danni. L’Associazione, opera attraverso l’impegno volontario dei soci, e persegue la tutela, con le forme e le modalità previste dalla legge, dei diritti e degli interessi delle persone fisiche e delle famiglie e dei malati, quali consumatori ed utenti di beni e servizi resi da strutture pubbliche o private attraverso tutte le azioni che garantiscano e tutelino una migliore qualità della vita. Quindi l’Associazione ha come scopo esclusivo la tutela dei fondamentali diritti dei consumatori, dei risparmiatori, degli utenti, delle famiglie e dei malati quali: la legalità del mercato; la tutela della salute e dell’ambiente; la sicurezza e la qualità dei prodotti e dei servizi; il diritto ad una informazione corretta e adeguata; la lealtà e la chiarezza della pubblicità; il contrasto all’usura nell’ambito della legislazione vigente; e tutto quanto altro possa ascriversi alla pratica e all’impostazione teorica del consumerismo così come si delinea nel nostro Paese ed in Europa. L’attività di tutela dell’Associazione opera con riferimento al diritto:

  • alla difesa degli interessi dinnanzi l’Autorità Giudiziaria ordinaria, Amministrativa o Organismi di diritto internazionale;
  • all’erogazione di servizi pubblici secondo standard di qualità ed efficienza;
  • alla salute, alla sicurezza, all’istruzione e alla formazione professionale;
  • alla qualità dei prodotti e dei servizi;
  • a ricevere un’adeguata educazione per un consumo consapevole;
  • a potere esercitare una libera scelta tra prodotti e servizi competitivi;
  • di essere rappresentati;
  • ad un equo ristoro dei danni subiti;
  • alla tutela economica, del risparmio e del potere di acquisto;
  • alla correttezza, trasparenza ed equità nei rapporti contrattuali;
  • all’educazione e all’uso del denaro per prevenire il fenomeno del sovra indebitamento e dell’usura.