DAL 2022 SARANNO OBBLIGATORI I TELEVISORI DI NUOVA GENERAZIONE

A seguito del Piano della Commissione Europea che con l’obiettivo di favorire la transizione alla tecnologia 5G, la quinta generazione per quanto concerne le tecnologia e gli standard per migliorare le prestazioni della telefonia mobile e dei televisori, i consumatori saranno obbligati ad un’ingente spesa che inevitabilmente peserà sulle loro tasche. La legge di Bilancio 2018 all’articolo 89 recepisce infatti questa decisione e stanzia in 100 milioni di euro entro il 2022 il contributo alle famiglie per l’adeguamento delle tv in vista del cambio del parco televisivo familiare.

Chiedi Aiuto

Non Esitare