IL BONUS SOCIALE DIVENTA AUTOMATICO DAL 2021

Per tante famiglie che avrebbero avuto diritto ad accedere al Bonus Sociale, la burocrazia in questi anni è stata un ostacolo e in molti hanno rinunciato a presentare la domanda. Ma ora sono finalmente in arrivo novità: il Bonus Sociale per la fornitura di energia elettrica e gas dal 1 gennaio 2021 diventa automatico, quindi le famiglie che hanno diritto allo sconto in bolletta non dovranno più richiederlo.

L’AUTOMATIZZAZIONE DEL BONUS

L’Autorità per l’Energia, le Reti e l’Ambiente (ARERA) dovrà verificare l’esistenza dei requisiti di reddito, che verranno dedotti dall’ISEE e dai dati forniti dai Comuni e dai Gestori dei Servizi Elettrici, Idrici e del Gas.

Tali beneficiari saranno individuati anche col supporto dell’INPS, che dovrà comunicare quali nuclei famigliari hanno diritto al Bonus. L’INPS, quindi, invierà al Sistema Informativo Integrato l’elenco delle famiglie in difficoltà economica, grazie ai dati inseriti nelle Dichiarazioni Sostitutive Uniche presentate dai Cittadini.

CHI AVRÀ DIRITTO AL BONUS

Lo sconto automatico in bolletta spetterà alle famiglie con ISEE fino a € 8.265; alle famiglie con ISEE fino a € 20.000 se con 4 figli a carico e ai malati gravi costretti ad usare dispositivi elettromedicali indispensabili al mantenimento in vita.

Chiedi Aiuto

Non Esitare