LIBRI DI TESTO: IL MIUR AGGIORNA I PREZZI

In data 13 maggio il DM n. 2 con cui il MIUR provvede a determinare i nuovi prezzi di copertina dei libri di testo della Scuola Primaria, in attuazione della legge 719/1964, che ne prevede la fornitura gratuita agli alunni delle scuole sia statali che autorizzate a rilasciare titoli di studio riconosciuti dallo Stato.

Della fornitura gratuita dei libri di testo si occupa anche l’articolo 27, comma 1, della legge 448/1992, estesa agli Studenti del Primo e del Secondo anno dell’Istruzione Secondaria Superiore dall’articolo 1, comma 628, della legge 296/2006. L’articolo 15 del Dl 112/2008 – modificato nel 2012 – ha imposto di individuare preferibilmente i libri disponibili in internet e di produrli nelle versioni online, affidando agli Istituti Scolastici la possibilità di elaborare il materiale didattico digitale per specifiche discipline da utilizzare come libri di testo e strumenti didattici per la disciplina di riferimento.

Nuovi prezzi

Il MEF ha comunicato che il tasso di inflazione programmata per l’anno 2020 è pari allo 0,8%. È rispetto a questo che il MIUR ora provvede ad aggiornare i prezzi di copertina, comprensivi di Iva, dei libri di testo della Scuola Primaria per il 2020/2021 rispetto a quelli relativi al 2019/2020, così come definiti dal DM 367 del 17 aprile 2019. Le variazioni sono pertanto minime, di pochi centesimi per i libri della prima classe, i sussidiari, i libri di religione e quelli per la lingua straniera, ai quali va aggiunto uno sconto non inferiore allo 0,25% per gli acquisti effettuati a carico del MIUR e degli enti locali.

Chiedi Aiuto

Non Esitare