PRODOTTI PER L’IGIENE CONTRAFFATTI:TRUFFA AI DANNI DEI CONSUMATORI

Ancora una volta la Guardia di Finanza sventa una mega truffa in provincia di Napoli.Centinai i prodotti  di note marche contraffatti e lavorati in un vecchio casale,insospettabile per le forze armate.Il progresso tecnologico. ha reso molto semplice la falsificazione di tali prodotti,rendendoli irriconoscibili dagli originali.”Una vera e propria holding del falso”,così è stata denominata dagli uomini delle fiamme gialle che hanno seguito e portato a termine l’operazione con successo,sgominando una banda di tre persone ,già note alle forze dell’ordine.I detergenti sono soggetti sempre più al mercato della falsificazione,non solo per il facile guadagno,ma anche per la facilità della contraffazione.

COME  DIFENDERSI DA QUESTE FRODI?

Ecco a voi la tabella per la conformità del marchio che ne  accerta la provenienza e la veridicità del prodotto,in questo caso potete notare la marcatura conforme e confrontarla con le sigle più comuni usate dai falsificatori e dal mercato Cinese

CE

 Inoltre bisogna prestare attenzione alle vendite promozionali.Infatti le promozioni dei detergenti,vengono applicate soltanto dalla casa di produzione che allega ad ogni singolo pezzo un buono sconto sul prossimo acquisto che il cliente compie.Se invece la promozione riguarda lo stesso prodotto,e per lo più di marca,bisogna diffidare.Infatti i falsari per smaltire i prodotti applicano dei prezzi molto più bassi rispetto alla media Nazionale.Da considerare infatti che non sempre il minor costo di un prodotto ne certifica la garanzia, la qualità e la legalità dello stesso.

RETE SOCIALE ATTIVA ,EVITA IL FALSO

 

 

 

Chiedi Aiuto

Non Esitare