CON GENNAIO ARRIVA IL SALDO DEL BOLLO.

Quest’anno tra le novità segnaliamo, come stabilito dalla Legge di stabilità 2015, il ritorno del pagamento del bollo per le auto che hanno un’anzianità tra i 20 e i 29 anni, mentre rimane confermata l’esenzione del pagamento per quelle dai 30 anni in su.

Come calcolare il mese in cui bisogna pagare il bollo?

-Veicoli nuovi: l’ultimo giorno utile per il pagamento del bollo corrisponde all’ultimo giorno del mese di immatricolazione.

-Tutti gli altri veicoli: l’ultimo giorno utile è quello del mese successivo a quello indicato nella scadenza. Se, ad esempio, la scadenza è aprile, si avrà tempo tutto il mese di maggio per il versamento.

RETE SOCIALE ATTIVA  ti consiglia una ricerca dettagliata per il calcolo, direttamente sul sito ufficiale  dell’ACI.

POSSIBILITA’ DI SALDO

Online

 –www.aci.it

-tramite il servizio Bollonet – www.servizi.aci.it/bollonet

Non online

  -Presso sportelli Aci

-tabaccherie dotate di ricevitoria

-sportelli bancomat

IMPORTANTE: In caso di ritardo nel pagamento, l’importo del bollo è soggetto a sanzioni e calcolo degli interessi maturati. E non è possibile rateizzare il pagamento. Per conoscere i pagamenti effettuati, solo nelle regioni Marche, Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Sicilia, si può visitare il  sito dell’Agenzia delle Entrate.

RSA, LA RISPOSTA ALLE TUE DOMANDE…...