RIPETITORI CELLULARI, È LA REGIONE A DOVER TUTELARE LA SALUTE

Qualora nelle vicinanze della vostra casa sia stata installato un ripetitore per cellulari, sappiate che il vostro referente è la Regione e non il Comune, poiché indicata da una sentenza recentemente pronunciata dal Tar del Molise.

Per mezzo di tale sentenza infatti è riconosciuta responsabile la Regione della tutela della salute dei cittadini che è tenuta a limitarne una eccessiva esposizione ai campi magnetici. Il Comune è invece preposto al semplice controllo della normativa urbanistica.

Prima dell’installazione dell’antenna le Autorità delegano infatti l’Agenzia Regionale per la prevenzione ambientale di effettuare una verifica d’impatto. Ed è sempre all’Arpa che deve rivolgersi il cittadino se ritiene che vi sia un grave pericolo per la salute.

Chiedi Aiuto

Non Esitare